Autore Topic: Programma Elettorale  (Letto 56805 volte)

Offline Dilling

  • Global Moderator
  • Pirati
  • *****
  • Post: 217
Programma Elettorale
« il: Aprile 25, 2012, 02:26:47 pm »
Nell'Appello Progetto abbiamo 4 punti  nel programma elettorale:

1 filesharing/copyright
2 anonymous/private
3 brevetti
4 democrazia diretta referendum

Personalmente ci sono altre cose basilare:

5 Congelamento debito
6 Evasione fiscale e Fiscale evasione ma intanto c'è questa cosa? Elusione fiscale, nuove regole
7 Reddito di cittadinanza
8 Antiproibizionismo sulle droghe Legalizzazione della Cannabis come in Olanda

Il punto sulla diminuzione spesa pubblica c'è un mare su un punto:
-  Obbligo per tutta la PA ad utilizzare SW open source
-  Abolizione del rimborso elettorale e dei contributi all'editoria
-  Drastica riduzione delle "macchine blu" e delle scorte dei politici.
-  Abolizione del canone RAI e del tetto massimo sulla raccolta della pubblicità per la stessa RAI.
-  Abolizione 8 x 1000, il risparmio di questi soldi è destinato a finanziare il reddito di cittadinanza.
-  Abolizione delle provincie senza altri surrogati e tutti gli Enti inutili trasferimento dei dipendenti in altri Enti.
ETC...

Trasparenza della PA anche nel WEB e altre cose cose per affrontare questi punto e un'altro forum apposito.

E un progetto in cantiere
« Ultima modifica: Marzo 16, 2014, 11:01:19 am da Dilling »

Offline krrk

  • Pirati
  • *****
  • Post: 14
Re:Programma Elettorale
« Risposta #1 il: Aprile 28, 2012, 10:36:45 am »
Ciao. Vedo che la paura fa 90 in molti dei nostri vampiri. Nessun post.
Ho letto con attenzione lo spirito dell'iniziativa anche se non la condivido appieno, ma credo che lavorandoci su si possa creare qualcosa di buono.
Io francamente in questi anni ho cercato di proporre qualcosa ai politici che però fanno le orecchie da mercanti perchè la mia proposta sull'abbattimento dell'evasione fiscale toccherebbe soprattutto loro.
In merito quindi all'evasione fiscale credo fermamente che rivoluzionare il sistema fiscale italiano passando dalla dichiarazione dei redditi alla dichiarazione dei costi sia quello che serve per sconfiggere tutti i delitti legati al denaro.
Partento dalla registrazione per ogni individuo o famiglia del "portafoglio fiscale" quest'ultimo dovrà registrare tutte le uscite (costi) e non potrà quindi mai andare in negativo. Un controllo software sarebbe in grado di scovare tutti, ma dico tutti, gli illeciti.
Se può essere di interesse si può approfondire il concetto.
 ???

Offline Dilling

  • Global Moderator
  • Pirati
  • *****
  • Post: 217
Re:Programma Elettorale
« Risposta #2 il: Aprile 28, 2012, 11:29:48 am »
Nell'appello progetto ai 4 scopi principali individuati dalla piattaforma internazionale dei partito pirata (noi non siamo in partito ma un movimento, se il progetto arriverà con i rappresenti elettori capiremo se al primo congresso avrà un statuto e organizzazione, entrare in partito o restate in Movimento dei Pirati si vedrà) ho aggiunto ai 10 decalogo che credo sia un profondo trasformazione di cultura politico-sociale.

E' una Rivoluzione.

Discutere e proposte con un massimo di 20 punti, il collettivo può essere utile

@krrk interessare la dizione"portafoglio fiscale", approfondire il concetto è una cosa da fare, io ancora non ho il tempo per una proposta, si può avere anche diverse proposta tutti con le stesse a pari, e non sono un esperto, quindi apri una proposta o discussione, per me si vuole una imposte come negli USA, aliquota non  troppo alta e sanzioni con prigione/multe che gli  passa la voglia. Una legge contro la frode? No, facciano un referendum! Vai da forum Tributarie Imposte/Evasione Fiscale  ;)

Se altri vogliono approfondire nel forum Giustizia Giusta c'è un macello... 

Offline Dilling

  • Global Moderator
  • Pirati
  • *****
  • Post: 217
Re:Programma Elettorale
« Risposta #3 il: Maggio 01, 2012, 09:14:54 pm »
Io credo che questa discussione la metto in un topic apposito che comunque sia il bitcoin che la proposta di krrk è una cosa da capire e poi non un'idea ma un proposta articolare. Nel forum Tributarie Imposte/Evasione Fiscale intanto faro la mia proposta:

- 10.000 freetax (niente)
- da 10.000,01 a 20.000 aliquote 10% (11.000 tassa 100 - 20000 tassa 1000)
- da 20.000,01 a 50,000 aliquote 10% (21.000 tassa 1250 - 50.000 tassa 8500)
- da 50.000,01 aliquote 40% (tassa 8900)

Nessuna agevolazioni fiscali, ne privati ne imprese, tutti sono facili al fare il modello e senza pagare il commercialista tributario, mandi a fare un altro lavoro con la guarda di finanzia, insonni li facciamo degli "ispettori" con lavoro dello stato a 3000€ e 2% delle multe, ma se lascia passare "aumma" a questi sono 10 anni minino.  C:-)

Evasione, elusione, economia sommersa, frode sono reati penali come in USA che ti fai anni di carcere e ti prende conti e beni.  C:-)

__________________________________

In questo Topic


« Ultima modifica: Maggio 01, 2012, 09:20:10 pm da Dilling »

Offline HostFat

  • Pirati
  • *****
  • Post: 11
Re:Programma Elettorale
« Risposta #4 il: Maggio 02, 2012, 01:52:12 am »
Penso che non sarebbe male dare una letta al programma del partito svedese dove prendere qualche spunto.
Tutte le volte comunque che mi era capitato di leggere varie idee proposte qua in italia da qualche esponente di potenziali partiti, mi sembrava sempre di trovarle all'acqua di rosa ( sempre in riferimento ad argomenti come copyright ecc ... )

Invece, una cosa molto interessante che avevo letto in giro, è che ci sono alcuni paesi che fanno le multe ... tutte, in base al reddito.
Penso che sarebbe uno spunto interessante.
L'idea di far intascare allo stato diverse migliaia di euro perchè un milionario ha superato i limiti di velocità non mi sembra affatto una cattiva idea :)

Offline drslump

  • Pirati
  • *****
  • Post: 4
Re:Programma Elettorale
« Risposta #5 il: Maggio 02, 2012, 12:05:29 pm »
Invece, una cosa molto interessante che avevo letto in giro, è che ci sono alcuni paesi che fanno le multe ... tutte, in base al reddito.
Penso che sarebbe uno spunto interessante.
L'idea di far intascare allo stato diverse migliaia di euro perchè un milionario ha superato i limiti di velocità non mi sembra affatto una cattiva idea :)

questa è esattamente la base della scalabilità del reddito; le tassazioni possono essere dirette o indirette; quelle dirette sono le più democratiche, attuano la ripartizione dei redditi come detto persino nella nostra costituzione. Sono tasse dirette i redditi, i guadagni delle imprese, le tasse universitarie: pagare in base a quanto ho guadagnato e posseggo (da notare come prima di craxi in italia oltre un certo reddito le aziende pagavano oltre 80% in tasse, ora lo spremere è sempre verso il basso; anche le classi medie sono sostanzialmente impoverite, con statistiche sulla nell'epoca berlusconiana a livelli sempre più da antico egitto: il 10 della popolazione con oltre il 50% della ricchezza). la tassazione indiretta (l'iva è l'emblema di questo, aumentata dallo scorso governo, ma anche benzina, alcolici, sigarette)

holland viene visto minaccioso dalle multinazionali perchè promette di alzargli le tasse al 75% berlusconi voleva imitare la ricetta di bush figlio per l'europa dell'est (tassazione indiretta altissima, iva oltre il 25% e tasse per le aziende max al 29% (spesso le aziende possono, o con acquisizioni o con espansioni o in mille altri modi (holding, minusvalenze), andare in parità o in perdita e non pagare tasse perchè non hanno utili.. ma apple riesce a non pagare tasse pur essendo la ditta più ricca al mondo (mcdonald, cocacola ecc faranno lo stesso) amazon fattura l'iva al 3%, quella lussemburghese

lo svantaggio di quest'epoca è che si saprebbe facilmente cosa fare - io non ho competenze economiche - permacultura, pannelli solari ecc ma chi possiede ha una paura fottuta o vuole mantenere lo status quo impaurendo (l'estrema destra in molti paesi d'europa è al 20%, per non parlare di ciò che abbiamo avuto noi); ma i cpt o gheddafi che spara dalle navi sulla costa col benestare di italia ed europa sono le cose che caratterizzano quest'epoca (come le leggi razziali e i lager qualche generazione fa, e la paura della bomba ma la concretezza di fare qualcosa nel dopoguerra: epoca in cui l'italia ha persino avuto una cultura: pavese e calvino, vittorini, e tanto cinema)

Offline drslump

  • Pirati
  • *****
  • Post: 4
Re:Programma Elettorale
« Risposta #6 il: Maggio 02, 2012, 12:18:12 pm »
volevo scrivere sul post dove si tratta di combattere l'evasione fiscale http://movimentopirati.org/forum/index.php?topic=29.0 ma più che i metodi lì descritti (capisco che se tutto è tracciato è più difficile rubare... è come un mondo pieno di telecamere... ma resta da capire per chi; tra segreto bancario e condoni finanziari chi può, chi smuove i grandi numeri, o anche solo un parlamentare che chiede un prestito, ha tutto gratis, viene impedito al ladro di polli di non rubare... la strada in cui questo sarebbe auspicabile è il caso in cui molti reati non esistano più, droghe, prostituzione soprattutto per tassarle; ma cose tipo le lezioni private ci sarebbe motivo di tassarle?)

chiusa la parentesi..
volevo segnalare che in cina molte attività commerciali tipo ristoranti emettono degli scontrini fiscali con una specie di grattaevinci.. persino io che non gioco, e che ho letto orwell, vorrei averlo

Offline twistical

  • Pirati
  • *****
  • Post: 2
Re:Programma Elettorale
« Risposta #7 il: Maggio 07, 2012, 09:14:58 am »
Oh, ma un minimo di fantasia noo?
Il debito "pubblico" va ripudiato in toto perche' odioso (frutto di mega-truffe come l'euro e casta italiana) oltre che gia' strapagato:
Quoto da: http://www.cobraf.com/forum/coolpost.php?reply_id=123469806
"rimetto una tabella che mostra che a partire dai primi anni '90 il 20-22% della spesa pubblica italiana e un 11-12% del reddito nazionale veniva inghiottita dagli interessi sul debito pubblico. E il peso di questi interessi era diventato il fattore dominante della politica economica.... Tu consumi un 10% e rotti del reddito nazionale, ogni anno, a pagare interessi sui bonds che emette lo stato per finanziarsi anche se NON C'E' MOTIVO DI FARLO, PERCHE' LO STATO SI PUO FINANZIARE EMETTENDO MONETA, CHE NON PAGA INTERESSI. Ma negli anni '80 passano una legge che vieta di farlo."
Rimando al mio post di ieri sulla natura del denaro.

E le tasse e' ora che ci si rende conto che sono tra le piu' alte del mondo occidentale se non del mondo tout court, e in cambio abbiamo un "welfare" da quarto mondo. Hanno massacrato l'economia e la qualita' della vita e vanno se non azzerate quasi.

Poi magari uscire dalla NATO e da tutte le "missioni all'estero" (guerre infinite di occupazione) e ridurre la difesa a un esercito popolare che si attivera' solo in caso di aggressione dall'esterno, piu' o meno come in Svizzera.

E perche' abbiamo "ceduto sovranita'" a un apparato burocratico autoreferenziale come l'eurocrazia? Chi ha autorizzato questo alto tradimento senza consultare il popolo che e' il detentore della sovranita' secondo la nostra costituzione? Direi che i traditori vadano processati e tutti i loro atti dichiarati nulli.

ecc. ecc.

Offline gnapa

  • Pirati
  • *****
  • Post: 3
Re:Programma Elettorale
« Risposta #8 il: Maggio 10, 2012, 10:50:33 pm »
per me dovremmo caratterizzarci come il vero popolo delle libertà
quindi no alla censura,libertà su internet in maniera più larga possibile,non solo copyright.
libertà e ricchezza distribuite, quindi no a mega-centrali mega-opere tipo nucleare e inceneritori,e si alla differenziata e alle rinnovabili.
Ridurre drasticamente la burocrazia, e i poteri forti.

Offline HostFat

  • Pirati
  • *****
  • Post: 11
Re:Programma Elettorale
« Risposta #9 il: Maggio 11, 2012, 10:29:57 am »
- Aggiungeteci la possibilità di aprire hot-spot wifi senza bisogno di permessi, ne di dare documenti di ogni genere per potersi connettere.
- Incentivare la connessione ad Internet nelle zone non ancora coperte.
- Enti / professori che facciano corsi nelle scuole sull'uso di Internet e tecnologie p2p. La condivisione essere una delle prime cose che devono imparare i nostri figli.

Non sono bene esperto nell'aspetto di denunce e simili, non sarebbe male che in alcuni casi se qualcuno aprisse la denuncia, andasse in tribunale, e perdesse.
Tanto per dire che se un azienda, o qualche personaggio "ricco", o molto più ricco dell'accusato ... nel caso perdesse non sarebbe costretto a pagare solo le spese giudiziarie, ma anche tutto l'ammontare da lui chiesto.
Tanto per dire, se qualcuno fa una denuncia a qualcuno per qualcosa scritto su un blog, o qualunque altra cosa, e chiedesse come danno 100000 euro.
Nel caso perdesse, senza se e senza ma, dovrebbe versare lui 100000 all'accusato!
Questo dovrebbe diminuire le possibilità che qualche azienda si metta in testa di aprire denunce a caso e/o come minaccia, ma lo farebbe solo nel caso fosse certa di aver ragione.

Offline Dilling

  • Global Moderator
  • Pirati
  • *****
  • Post: 217
Re:Programma Elettorale
« Risposta #10 il: Maggio 11, 2012, 02:36:19 pm »
gnapa e HostFat, c'è il forum Anonymous/Private per censura/libertà e per per wifi e digital divide, presenta una preposta.

La cosa di una causa, per infamia o di falso etc, è un problema di giustizia e su questo c'è un macello, dai codice penale Rocco (Governo Benito Mussolini) da buttare da 80 anni e i codice civile e del 1942, approvato nel 1988 e più volte riformato risalgono all'epoca della dittatura fascista. Ci sono la Consiglio Superiore della Magistratura e Associazione Nazionale Magistrati, ma sono dei movimenti politiche tra, Unità per la Costituzione, Magistratura Democratica e Movimento per la Giustizia e Magistratura Indipendente e tutti con magistrati con incarichi al di fuori delle loro attività giudiziarie, sai quanti sono nei ministero? Quanti sono a fare da "segretaria" un lavoro nella Corte di Cassazione? Ma lavano a fare i giudice in tribunale invece la manicure in cassazione.. e non passare da PM a giudici, separazione delle carriere dei magistrati giudicanti e requirenti??? ma siamo pazzi?

Fabbè, per la cosa di una causa, per infamia o di falso etc.  metti tu in forum Giustizia Giusta in un topic su questo problema, ma fare una proposta della giustizia completa è un macello, io non sono un dottore di una riforma con le palle, magari altri sanno....


Robbyrs

  • Visitatore
Re:Programma Elettorale
« Risposta #11 il: Maggio 11, 2012, 07:41:55 pm »
 :( noto con dispiacere che nelle idee da proporre non ci sia:

progetto vietare la vivisezione
sperimentazione di qualsiasi prodotto su cavie animali
proibizione di allevamento predisposto all'esportazione di cavie :'(

nella storia viene ricordato che i pirati tornavano indietro con la nave quando il gatto di bordo cadeva in mare

Offline gnapa

  • Pirati
  • *****
  • Post: 3
Re:Programma Elettorale
« Risposta #12 il: Maggio 13, 2012, 07:23:23 pm »
concordo pienamente sulla vivisezione e sulle spese/missioni militari. Se siamo in crisi cominciamo a ritirare i soldati, stop alle collaborazioni militari e a tutti gli accordi onerosi con gli stati razzisti e che non rispettano i diritti umani (Israele,Iran,ecc,ecc,ecc,)